Automazione

Il termine automazione identifica la tecnologia che usa sistemi di controllo per gestire macchine e processi, riducendo la necessità dell'intervento umano. Si realizza per l'esecuzione di operazioni ripetitive o complesse, ma anche dove si richieda sicurezza o certezza dell'azione o semplicemente per maggiore comodità.

La realizzazione di un sistema di automazione si basa su uno studio approfondito delle problematiche basato sulle precednti esperienze risolte con metodi innovativi, la tecnologia per essere efficace deve essere applicata nel modo giusto.

Le nostre competenze, acquisite in anni di esperienza, ed il contino aggiornamento tecnico ci permettono di seguire i progetti senza incertezze, rispettando le aspettative dei clienti più esigenti.

Studio di fattibilità, progettazione elettrica e meccanica

La prima fase della realizzazione di un impianto/macchina di automazione è lo studio di fattibilità (o progetto di fattibilità tecnica ed economica) che consiste nell'analisi e nella valutazione sistematica delle caratteristiche, dei costi e dei possibili risultati di un progetto sulla base di una preliminare idea di massima. Comprende attività sia di natura tecnica che di natura economica (analisi costi-benefici), circa la fattibilità e la sostenibilità economico-finanziaria dell'investimento.

Solo dopo aver individuato i giusti componenti si può passare alla progettazione elttrica e meccanica che oggi sono imprescindibili l'una dall'altra, gli ingegneri delle due discpline devono collaborare a stretto contatto per un obbiettivo comune: Il corretto rapporto tra costo e beneficio.

Realizzazione ed avviamento

La realizzazione di un impianto/macchinario elettromeccanico richiede un lavoro in team formato da vari professionisti, che per ridurre i tempi di consegna, operano in contemporanea con un continuo scambio di informazioni. I tecnici software per l'automazione, i tecnici IT, i cablatori ed i meccanici devono collaborare senza interferenze fino alla realizzazione del prodotto ed oltre, poichè il lavoro non finisce in officina ma prosegue sino al collaudo presso l'utilizzatore finale.

Che sia una macchina prodotta in serie o un prototipo la dedizione al lavoro e la competenza sono fondamentali per la riuscita. Tutto deve essere conforme ad elevati standards di qualità ed in presenza dell'imponderabile, la capicità di innovare trova una tempestiva soluzione.

La soddisfazione del cliente è il risultato più importante, recepirne le necessità fa parte del nostro lavoro. La vittoria è della squadra e quindi anche dei nostri clienti.

Ingegnerizzazione

Dopo aver realizzato fisicamente uno o più prototipi dovrebbe sempre seguire la fase di ingegnerizzazione, necessaria a portare correzioni al progetto iniziale, con l'intento di migliorarne le caratteristiche, ma nel contempo mettere in pratica le soluzioni tecniche migliori, volte a ridurre al minimo il tempo necessario all'assemblaggio ed i costi nella futura fase di produzione, nonché agevolarne l'eventuale manutenzione.

Una buona ingegnerizzazione può voler dire avere un prodotto estremammente competitivo sul mercato.

I costi di questa fase, se ben fatta, possono essere ammortizzati in brevissimo tempo.